sviluppo

Versione
Modifiche
1.7.2c

Aggiunte:
- Possibilità di disattivare il Parser delle variabili. (su richiesta di Ryan, ma non solo sua).

È possibile disattivare il parser delle variabili dal menu Strumenti > Preferenze. Disattivandolo non si potrà più assegnare e vedere i valori delle variabili tramite la linea di comando, ma si potrà usare il carattere @ come primo carattere della stringa senza dover usare il suo codice di escape \@, perchè in questo caso il testo successivo non sarà interpretato come comando.
Attenzione che solo l'interprete dei comandi è disattivato, non il meccanismo di sostituzione delle variabili, per cui se si vuole utilizzare il carattere @ in mezzo alla riga di comando sarà comunque necessario usare \@.

- Aggiunta una modifica all'history: se si sta navigando fra le vecchie stringhe (tramite i tasti su e giu) e si decide di non accettare la stringa su cui si è in quel momento, si può annullare l'azione tramite il tasto ESC. La casella di testo verrà cancellata e l'history reimpostata sull'ultima posizione.
- Aggiornata e migliorata la traduzione in inglese (grazie a Stuart).

1.7.2

Aggiunte:
- Possibilità di scrivere i log anche in formato testo semplice oltre che html.
- Ora è possibile cambiare il carattere dello schermo di gioco, scegliendo fra quelli a spaziatura fissa
- Traduzione in polacco (grazie a KoCuR)

Modifiche:
- Correzione di un errore nella lista dei mud, che portava al crash del client (grazie a Celebloth)
- Migliorato il logging su html, che in alcuni mud visualizzava colori errati (grazie a Celebloth, per la segnalazione su Misterya)
- Aggiunto il supporto per i menu anche quando una finestra è ancorata nel layout e migliorato il sistema di plug-in. Questo permetterà la completa integrazione con GosMapper.

1.7.1

Modifiche:
- Modificato il sistema di scrollback e di divisione dello schermo. Ora lo schermo si divide automaticamente se si utilizza la barra di scorrimento a destra, lo scroller del mouse o i tasti pagsu e paggiu.
- Corretto un piccolo errore nel sistema di selezione.

1.7.0

Aggiunte:
- Nuovo sistema di trigger che permette di valutare espressioni complicate con l'utilizzo di parametri (vedi la sezione Features)
- Il nuovo sistema di selezione riconosce automaticamente indirizzi e-mail e indirizzi internet permettendo così di visitarli con un semplice click
- Ora è possibile visualizzare il client a tutto schermo
- Adesso, quando si inzia un log a gioco già cominciato, verrà data la possibilità di salvare nel log il buffer corrente, così da avere su file anche ciò che già è accaduto.

Modifiche:
- Rinnovata la grafica: nuovo logo, nuova icona e nuova barra degli strumenti :)
- Corretto un piccolo bug nella rubrica (grazie a Sabo)
- Migliorato il sistema di visualizzazione del mud, ora più veloce che mai

1.6.5

Aggiunte:
- È ora possibile bloccare il layout nella posizione corrente (il blocco non permette nè l'inserimento di nuove finestre nel layout, nè il ridimensionamento delle finestre già incluse nel layout e nemmeno l'esclusione dal layout di una finestra ancorata) (grazie a Celebloth)

Modifiche:
- Corretto un bug che comportava errori se si usavano le variabili nei trigger (grazie a Krandal)

1.6.4

Aggiunte:
- Aggiunta la possibilità di usare gli alias nella definizione dei trigger
- Ora è possibile spostare le azioni di alias e trigger durante la loro definizione, così è possibile inserire una nuova azione in mezzo ad altre definite in precedenza
- Aggiunta l'interpretazione di caratteri di escape per quanto riguarda il carattere che separa più azioni sulla stessa riga (definibile dall'utente nella finestra preferenze) utilizzando la classica barra inversa (\). Se ad esempio avete definito il punto e virgola come separatore di comandi ed avete necessità di inserirlo come parte di un comando o di una frase, dovete digitare "\;". La barra inversa verrà ignorata e verrà inviaro soltanto il punto e virgola.
- Aggiunte le variabili (vedi sezione features per una piccola spiegazione del loro funzionamento)
(ringrazio Gelesad per avermi consigliato le modifiche di cui sopra)

Modifiche:
- Modificato radicalmente il sistema di layout, ora per ancorare una finestra è sufficiente trascinarla nella parte dello schermo in cui si vuole inserirla e rilasciare il tasto del mouse. Il nuovo sistema, oltre ad essere molto più semplice del precedente è anche più flessibile in quanto permette di ancorare anche finestre appartenenti ai plug-ins (vedi il plug-in canali). Attenzione: per permettere che al successivo avvio un plug-in inserito nel layout venga ripristinato al suo posto è necessario impostare tale plug-in su avvio automatico
- Inserito nel client il supporto per il protocollo telnet (per la precisione, supporta i comandi ECHO, NAWS, TTYPE, EOR, GA e NOP), il che aumenta notevolmente la sua compatibilità verso altri MUD
- Inserito il supporto per i colori di sfondo e migliorato il parser dei colori in generale.

1.6.2

Aggiunte:
- Aggiunta la possibilità di modificare la grandezza del carattere per lo schermo di gioco (grazie a Wishmerill)
- Ora e' possibile salvare un comando nell'history senza doverlo inviare con la semplice pressione della freccia in basso (grazie a Mindy)

Modifiche:
- Corretto un bug nella gestione dei buffer che limitava il buffer su disco a circa 32.000 righe, ora il limite e' stato eliminato
- Correzione di alcuni errori di traduzione nel file in lingua inglese (grazie a Mindy ed Esteban)
- Ora l'impostazione per l'avvio automatico dei plug-ins è a livello di profilo, in modo che ogni singolo giocatore possa impostare come meglio crede i plug-ins da avviare quando accede al client
- Alcune piccole modifiche al sistema di plug-ins

1.6.1

Aggiunte:
- Aggiunto il supporto multilingua. Disponibile da subito la traduzione in inglese.
Aiutatemi a rendere il client migliore avvisandomi se incontrate eventuali errori nelle traduzioni (sia nel client che nella versione inglese del sito), grazie :)

1.6.0

finale:
Modifiche:
- Alcune piccole modifiche nel sistema di plug-ins
- Qualche minima revisione e correzione in generale

beta1:
Aggiunte:
- Aggiunto un sistema di supporto per plug-ins che permetteranno al client di adattarsi alle specificita' di ogni mud. I plug-ins saranno infatti in gran parte orientati a semplificare la gestione di alcune funzioni specifiche per ogni mud (come per esempio una bacheca), ma permetteranno anche di ampliare le funzioni del client (come ad esempio per la gestione del tastierino numerico, prima inapplicabile).
- Ora attivazione e disattivazione della divisione dello schermo di gioco avvengono in automatico utilizzando i tasti pgsu e pggiu.

Modifiche:
- Corretto il bug in lista per la versione 1.5 (grazie Dalamar).
- Corretto un bug che riguardava i trigger (grazie a Ravenlord e Kheyan)
- Corretti alcuni piccoli errori sul mapper (grazie a Sabo)
- Eliminato il controllo MSP interno al client, e' stato sostituito dal plug-in

Bug conosciuti:
(nessuno fin'ora)

ATTENZIONE!
Questa nuova versione non contiene alcuna utility di aggiornamento per le versioni inferiori alla 1.5. Per chi usasse versioni inferiori e' consigliabile prima installare la versione 1.5 e quindi quella nuova.

Rimangono per ora Gestore delle Note, Mapper e Chat specifici solo per Silmaril.

1.5.0

finale:
Bug conosciuti:
- impostando un alias con testo nullo e poi premendo un invio senza inserire testo nel prompt dei comandi il client crasha restituendo errore 5.

Correzioni:
- corretto il bug segnalato per "The Gate".

Aggiunte:
- Aggiunte le descrizioni dei pulsanti nella barra degli strumenti.
- Ora il client salva posizione e dimensioni della finestra di elenco dei MUD.
- Aggiunta, fra le preferenze, la possibilita' di scegliere se utilizzare comandi multipli sulla stessa riga e di impostarne il separatore (grazie a Dalamar).

beta2:
Correzioni:
- questa versione corregge tutti i bug conosciuti della precedente tranne quello per "The Gate" (sto aspettando che gli amministratori mi diano accesso al MUD per fare le correzioni del caso).

beta1:
Documenti:
- Screenshot di GosClient su Windows2000 (shot.gif, 21Kb)
- Screenshot di GosClient su WindowsXP (shotxp.gif, 29Kb)

Aggiunte:
- Ora e' possibile utilizzare il client per connettersi a qualsiasi MUD, all'avvio verra' mostrato un elenco di MUD e con un semplice doppio click sara' possibile aprire il client a partire da quel MUD. Alla prima esecuzione del client verra' automaticamente avviata una piccola utility che provvedera' ad importare i vostri dati dalla versione 1.3.x alla nuova struttura. Nell'elenco dei MUD sono per ora presenti soltanto i MUD italiani attivi, su cui ho provato sommariamente il client.
- Aggiunto un gestore per i colori, ora sara' possibile impostare piu' di un profilo di colore e scegliere velocemente quale utilizzare. Nel pacchetto di installazione, oltre al profilo di default e' presente un profilo chiamato zMUD, che riprende i colori di quel client per coloro che vi erano abituati.
- Aggiunto anche un gestore dei layout, come per i colori ora sara' possibile impostare piu' di un layout e passare velocemente da uno all'altro.
- Tolte le finestre di impostazione di Alias, Trigger e Pulsanti ora riunite in un'unica pratica interfaccia che rende piu' semplice la loro impostazione e rende possibile l'introduzione di strumenti futuri (variabili, highlights, ...). La finestra e' accessibile dal menu Strumenti > Impostazioni.
- Aggiunte due nuove schede nella finestra delle preferenze: Avvio e Autologin. La scheda Avvio permette di scegliere se avviare il client con la lista dei muds oppure se avviare direttamente con un client specifico. L'altra scheda, invece, permette di impostare uno schema di login automatico (che permetta quindi di non dover inserire ad ogni connessione nickname e password) adatto al mud che si sta giocando in modo semplice e veloce.

Modifiche:
- Modificata ancora una volta la grafica, che ritorna definitivamente identica al resto di Windows permettendo il supporto per gli skins integrati in Windows XP e una maggiore velocita' generale dell'eseguibile.
- Sempre parlando di grafica, la barra degli strumenti e' stata ridisegnata completamente
- Corretto un bug nella scrittura dei log che faceva sballare i colori.
- Modificata la finestra di gestione dei profili, ora piu' semplice da usare.
- Corretto un bug nel sistema di invio di alias, trigger e note.
- Corretti altri errori minori.

Bug conosciuti:
- È possibile che in alcune occasioni una linea venga visualizzata due volte di seguito, ci sto lavorando :).
- <Neon> il client da' problemi connettendosi a questo mud, le anomalie verranno corrette al piu' presto (segnalato da Nesquik sul forum di Mud.it)
- <Dalila 2> riscontrato fortemente il bug dell'output doppio (segnalato da Horkin)
- <The Gate> spesso la prima lettera della frase non viene visualizzata (grazie ancora a Horkin, dal forum di Mud.it)

ATTENZIONE!
GosClient Ŕ stato progettato inizialmente soltanto per giocare a Silmaril e per questo, in questa prima versione con cui Ŕ possibile giocare ad ogni MUD, alcuni strumenti (chat, mapper e gestore delle note) non funzioneranno a dovere con un MUD diverso da Silmaril. Il loro uso con MUD diversi potrebbe minare la stabilitÓ del client e portare a crash improvvisi od azzeramenti delle impostazioni.
1.3.2

Modifiche:
- Trovato e corretto piccolo difetto nel sistema di memorizzazione del buffer su disco, che imponeva un limite di circa 32.000 righe; ora il limite teorico e' di nuovo impostato a circa 2 miliardi di linee. (grazie a Kilaim)
- Corretto un bug nella copia del testo dal MUD introdotto dall'ultima modifica (vedi v1.3.1).
- Implementato l'ordinamento alfabetico di alias e trigger per una piu' agevole modifica e corretto qualche bug minore nelle liste. (grazie a Krandal)
- Implementato un piccolo ritardo di invio tra un'azione e l'altra di alias e trigger per evitare di essere disconnessi dalle difese anti-flood del MUD. (grazie a Tarunk e Krandal)

1.3.1

Modifiche:
- Modificato il sistema di visualizzazione dell'output del MUD, che prima poteva presentare qualche rallentamento, come una sorta di lag sempre presente. (grazie a Ravenlord)

1.3.0

finale:
Modifiche:
- Corretti i due bug (scritti sotto) della beta1 ed altri piccoli errori minori.
- Aggiunta la gestione degli errori.

beta1:
Bug conosciuti:
- Alcune volte e' possibile che l'history non funzioni correttamente (premendo le frecce il cursore sparisce dalla casella di testo). Per risolvere e' sufficiente cliccare sulla finestra del MUD o sulla casella di testo, da quel momento funzionera' correttamente. Riscontrato durante la modifica del layout, se si sposta lo schermo di gioco.
- Disattivando l'opzione "Eco Locale" il mapper prende come nomi delle stanze (durante il tracciamento automatico) la prima riga di descrizione. Per risolvere bisogna attivare suddetta opzione.

Aggiunte:
- Rubrica, per memorizzare i nick dei personaggi ed alcune informazioni extra (nome, cognome), con possibilita' di memorizzazione automatica tramite la chat. Disponibile dal menu strumenti.
- Pulsanti personalizzabili, e' possibile ora configurare dei pulsanti in modo che, premuti, eseguano un alias. Accessibile dal menu strumenti.

Modifiche:
- Nuovo sistema di visualizzazione, che permette di gestire buffers diversi nella stessa finestra (tramite delle linguette in alto a sinistra).
- Modificata la chat. È stato tutto condensato nella stessa finestra, ora e' meno fastidiosa ma ugualmente utile ed immediata.
- Eliminato il sistema di skinning, ora la grafica e' fissa (pur non essendo quella standard di Windows), quindi piu' veloce.
- Rifatto da capo il sistema di impostazione e modifica del layout, ora e' piu' semplice ed immediato (sara' pronta a breve una guida sull'argomento)
- Aggiunto per gli alias il parametro speciale %o, tutti i dettagli nella guida sull'argomento.

Altro:
- Con la scomparsa degli skins ora il programma dovrebbe funzionare di nuovo su Windows95 (non ho potuto provare, qualcuno mi aiuta?)

1.2.0

finale:
Modifiche:
- alcune piccole correzioni di bug minori

Aggiunte:
- attivata la gestione degli errori in tutto il programma (se si verifica un errore si potra' nella maggior parte dei casi continuare a giocare)

beta2:
Bug corretti:
- Focus della finestra: ora all'apertura del client o alla seleziona della finestra del client il fuoco viene automaticamente impostato sul prompt dei comandi.
- Premere "Annulla" o chiudere con il menu di sistema la finestra di selezione che appare creando un nuovo Alias/Trigger non provoca piu' il crash del programma.
- Altri bug minori.

Aggiunte:
- E' ora possibile (_finalmente_ :D) selezionare e copiare il testo dalla finestra di gioco (e dalle finestre di chat di conseguenza). Per farlo e' sufficiente cliccare e trascinare nella estrema sinistra della casella di testo dello schermo di gioco, appena si rilascia il tasto nel mouse, il testo selezionato verra' automaticamente copiato negli appunti.

beta1:
Aggiunte:
- Possibilita' di reimpostare i colori ansi a piacimento, disponibile dal menu Strumenti.
- Ora e' possibile dividere lo schermo di gioco (usare il pulsante "Split" di fianco al prompt dei comandi), per scorrere la parte di schermo divisa, utilizzare i tasti Pgsu e Pggiu.

Modifiche:
- Modificato il sistema dei menu, ora piu' simili alla GUI standard di Windows
- Rifatto completamente il sistema di gestione degli Alias e dei Trigger, ora piu' flessibili e personalizzabili; sara' pronta a breve una guida sull'argomento
- Inserita' la possibilita' di mascherare le password inserite nella finestra dei profili con i classici asterischi (modifica che mi e' stata chiesta tempo fa, ma mi sono ricordato solo ora di apportare). E' possibile comunque rimettere la password in chiaro.

Altro:
- Il client ora e' compilato con Visual Basic 6, quindi ne richiede i file di Run-Time

1.1.0

Aggiunte:
- Finestra di status
- Supporto per il Mud Sound Protocol
(entrambi accessibili dal menu Strumenti)
- Layout personalizzabile

Questa nuova funzionalita' permette di inglobare nella finestra di gioco le altre finestre, secondo una disposizione personalizzata. Si puo' in questo modo avere a portata di mano strumenti quali la finestra di status, la chat, il mapper ed il controller per il Mud Sound Protocol. Per impostare il tuo layout clicca sul tasto layout nella finestra del client.

Modifiche:
- Aggiunta la possibilita' di utilizzare un buffer che risieda sul disco fisso invece che in memoria. il buffer su disco fisso non ha limiti come lunghezza, mentre quello classico e' sempre impostato a 1000 righe. Opzione attivabile dal menu Strumenti.
- Corretti alcuni bug nel gestore delle note, nella gestione di alias e trigger e nella chat (secondo le segnalazioni di alcuni giocatori, che ringrazio di cuore) ed alcuni errori minori
- Inserita la gestione degli errori in tutto il programma (se si verifica un errore, verra' notificato, ma si potra' continuare a giocare nella maggior parte dei casi)

Limitazioni:
- Il client non potra' piu' essere disponibile per Windows95
- Con l'introduzione del buffer su disco e' stato necessario modificare il formato dei file. Se si vogliono mantenere mappe e impostazioni da GoS 1.0.0 e' sufficiente copiare tutto nelle apposite cartelle prima di avviare il nuovo client. Una procedura automatica provvedera' all'importazione. Gli skins invece andranno riscaricati.

1.0.0

Ereditati:
- Alias
- Trigger
- History
- Log
- Profili
- Gestione delle note
- Sistema di chat

Aggiunte:
- Mapper

Modifiche:
- Sistema di skinning. Il nuovo sistema di skinning permette una personalizzazione ancora maggiore delle finestre del client, infatti e' possibile impostare realmente lo stile dei pulsanti, dei menu e persino dei bordi della finestra. E' stato 'sacrificato' il vecchio stile con immagine di sfondo per velocizzare il caricamento della grafica
- Impostato il buffer (sia della chat che dello schermo di gioco) a 1000 righe
- Corretti alcuni bug minori


designed by Seph - 1024x768 optimized